Arma coniugalis crowned accosted 

La forma tipica di arme coniugalis è quella che vede lo scudo del marito accostato a quello della moglie.

Gli scudi possono anche essere sormontati dalla corona di uno dei coniugi o circondati dalla cordelliera con lacci uniti.

 

 

arma di pretensione

Se la moglie è primogenita erede con il padre ancora in vita, allora il marito pone lo scudo come pretensione in cuore, perchè pretende di voler rappresentare la famiglia della moglie una volta che il padre non ci sarà più.

 

scudi inquartati

 

Se il padre della moglie non è più in vita o la moglie non è primogenita ed erede l'arma della coniuge viene semplicemente inquartata con quella del marito.

 scudi accollati sotto elmo

 

Inoltre si possono accostare i due scudi ponendo sopra essi l'emo della famiglia con titolo superiore e relativo cimiero.

scudi accollati con cimieri

 

Oppure si possono accostare i due scudi rispettivamente col proprio elmo e cimiero.