Regole
Jan 1

Inaugurazione della Parte VIII del RAI - Onorificenze

Parte VIII

ONORIFICENZE

Sistemi premiali, onorificenze e decorazioni

***

Ieri 28 giugno 2019 è stata aperta la Parte VIII del RAI, dedicata alle onorificenze.

Saranno registrati in questa sezione i sistemi premiali, le onorificenze e le decorazioni.

Saranno prese in considerazione le onorificenze, i sistemi premiali e le decorazioni di stati, casate, enti religiosi o altri enti italiani e stranieri, con uno statuto scritto e registrato.

Saranno considerati enti gli ordini cavallereschi che hanno più sedi o che sono vere e proprie organizzazoni.

Il costo di registrazione di ogni singolo sistema premiale, onorificenza o decorazione è di Euro 50.

 

 

Jan 1

Trattamento dei titoli concessi da ex case sovrane


 

 

Come da modifica dell'articolo 5 del regolamento del RAI, nell'intestazione, accanto al nome e cognome degli intestatari saranno aggiunti anche i seguenti titoli nobiliari:


i) quelli concessi o riconosciuti dal Regno d'Italia;
ii) quelli concessi o riconosciuti negli ultimi 150 anni da uno stato con giurisdizione nobiliare;

iii) quelli concessi e riconosciuti dalle ex case sovrane italiane regnanti nel 1860, mai registrati su elenchi ufficiali;

iv) quelli riportati sull'Annuario della Nobiltà Italiana:

 

Quelli concessi da Ex Case Sovrane pretendenti o da micronazioni saranno aggiunti all'alias.

Jan 1

Contrassegni, trofei ed ornamenti

 

 

 

Si fa presente che i simboli inseriti dietro, sotto lo scudo (croci o chiavi accollate, medaglie appese, etc) saranno considerati distinzioni di dignita o contrassegni d'onore solo se corrispondenti ad effettivi onorificenze, cariche o dignità, pubbliche o private, altrimenti saranno considerati semplici ornamenti.

 

Le bandiere, i trofei, le trombe, i tamburi ed altri simboli posti intorno allo scudo saranno considerati trofei (militari e non) solo quando rappresentano vittorie, conquiste ed imprese varie, altrimenti saranno considerati ornamenti.    

 

 

 

Jan 1

Modifica regolamento per il consenso sulla pubblicazione delle registrazioni

Da oggi 18 dicembre 2017 per tutte le registrazioni (emblemi ed alberi genealogici) non ci sarà più, da parte dei richiedenti, la facoltà di concedere o meno il permesso alla pubblicazione delle blasonature, delle immagini degli emblemi o degli alberi genealogici nelle autocertificazioni o nelle richieste di registrazione.

 

Tutti i moduli per la richiesta di registrazioni saranno modificati a tal fine.

Jan 1

Stemmi con sentenza

Oggi 29 agosto 2017 il RAI inaugura una nuova sezione nella Parte II, la Sezione VI dedicata agli stemmi riconosciuti mediante sentenza di un tribunale italiano, straniero, internazionale o di una corte arbitrale.

 

Lo registrazione riporterà gli elementi descritti dalla blasonatura della sentenza ed eventuali cambiamenti saranno apportati solo dopo ulteriore sentenza riguardante lo stesso stemma.

 

Finora questi stemmi erano registrati come stemmi di famiglia, ma considerando la particolare natura dell'origine di questi emblemi e del loro riconoscimento, si è resa necessaria l'apertura di una sezione ad hoc.

 

Tutti gli stemmi di famiglia che godono di questo riconoscimento saranno quindi elencati in questa nuova sezione.

 

Eventuali titoli citati dalle sentenze saranno inseriti come alias.

Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini

Pubblicazione cartacea

Pubblicata la I Edizione cartacea del RAI