Stemmi con sentenza


rai_bis

PARTE II- Sez. VII

ARME CONIUGALIS

separatore_bis

 

           LARICCHIA-MARACCHIONE        

 

arma coniugalis

REGISTRAZIONE N. 759

DATA DI REGISTRAZIONE

24 febbraio 2024

INTESTATARIO

Cav. Dott. Francesco Giovanni Laricchia e Dama Dott.ssa Nicoletta Annamaria Maracchione

STEMMA

Gli stemmi dei coniugi accollati e posti dentro una cordelliera d'oro annodata. Laricchia: inquartato: nel 1° d'azzurro, al riccio al naturale tenente fra le zampe anteriori la decorazione da Cavaliere della Repubblica; nel 2° d'argento, al destrocherio nudo movente dal fianco sinistro, impugnante un bastone di Asclepio di rosso; nel 3° d'oro, all'adattamento di una scena del bolino de "Il cavaliere, la morte e il diavolo" di Albrecht Durer; nel 4° di rosso, alla spada in palo, posta tra due ali d'argento, sormontata da un rosario del secondo, a sua volta caricata da una stella (8) d'oro. Sul tutto d'azzurro, al giglio d'oro: decorazioni cavalleresche da cavaliere dell'OESSG (Ordine Equestre Santo Sepolcro di Gerusalemme) e da cavaliere di gran croce d'onore dell'OSK (Croce Nera Austriaca); Maracchione: interzato in pergola: nel 1° d'oro, al destrocherio vestito d'argento, movente dalla partizione ed impugnante un bastone di Asclepio di rosso; nel 2° d'argento, ad un pellicano timbrato da una corona marchionale con la sua pietà; nel 3° d'azzurro, alla stella (8) d'oro. Decorazione cavalleresca: da dama dell'OESSG. Sopra i due scudi il motto UNDE ORIGO e sotto INDE SALUS
Hanno diritto allo stemma solo i coniugi, i figli legittimi, naturali ed i discendenti
 
Hanno diritto allo stemma solo i coniugi
 
NOTE
 
La cordelliera è prevista per lo più nelle sole armi femminili, ma essendo quasi uguale alla laccio d'amore il RAI consiglia di utilizzarla anche per l'arme coniugalis; è comunque formata da due cordoni di seta nera e bianca attorcigliati intorno allo scudo.
In qualità di ornamento il laccio d'amore è utilizzato anche come collare di ordini cavallereschi, come L'Ordine Supremo della SS. Annunziata.

 

 
 Laricchia Marachionne coniugalis

__________________________________________________________________________________________________

Documenti presentati: pagamento elettronico, stemma, autocertificazione

 

{sharethis}

Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Casate Italiane

Visitate il sito delle Casate Italiane

RAI Magazine

Il blog del RAI

Fidelity card

Sottoscrivete la fidelity card

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini

Pubblicazione cartacea

Pubblicata la I Edizione cartacea del RAI